New

Number One (1973) di Gianni Buffardi – Recensione | Quinlan.it

Da molti anni ritenuto disperse e irrecuperable, number one by gianni buffardi is fortunately restored and restored by the experimental center of cinematography – cineteca nazionale in collaboration with cine34. riproposto al torino film festival nella sezione back to life, is an instant-movie dedicated to the traffici dei local notturni italiani anni settanta. di natura ibrida, popolato da decine de personaggi, dispersive e a tratti lettermente incomprehensible, constitutes a document of the time that unintentionally mixes generi cinematografici e scrupoli di cronaca.

c’è del marcio in italy (ma proprio tanto)

roma, primi anni settanta. il night-club «number one» is frequented by a large number of schiera di rappresentanti of the Roman and international jet-set. Molti di loro are coinvolti in traffici little puliti, to start dai furti d’arte e dallo smercio econsumo di stupefacenti. the death by overdose of deborah garner, moglie del facoltoso americano teddy, trasferitosi da tempo nella capitale italiano, è camuffata dal marito come suicide with the complicity of some of her friends. To inquire into her death, she was asked by an assennato commissario di polizia, subsequently assisted by a captain of the carabinieri… [sinossi]

singolare figura, quella di gianni buffardi. figliastro di carlo ludovico bragaglia, diventato genero di totò following his marriage to liliana de curtis (unione, peraltro, che durò pochi anni), producer of the diverse film interpreting the prince of laughter, in her carrier buffardi diresse a single pellicola, number one (1973), for anni considered perduta e tornata adesso alla luce thanks to the retrieval of the negative and to the restoration condotto of the experimental center of cinematography – cineteca nazionale in collaboration with the television channel cine34. non apparently casual, anzi, che cine34 yes I did show interest in what I recover. premesso qualsiasi reperimento di film dispersi della our cinematografía costituisce opera meritoria, è altrettanto vero che number one definitely belongs to our cinema di genere, an expressive area to which the thematic channel faces the head of the mediaset group è substantially dedicated . goes pur detto, d’altra parte, che il film di buffardi appartiene yes al cinema di genere ma sfuggendo al contempo alle cornici dei generi, constructed as per assemblaggio di espirazioni diversificate e articolato in singular mode around a brilliant narrative choral. Presented in the back to life sezione al torino film festival 2021, the film sembra infatti will follow alcune delle tendenze commerciali italiane dell’epoca, ma in direction di una spiccata dispersività e libertà di racconto. For a moment, it is very evident that the best model of noir and poliziottesco all’italiana, that right in the first year of the year, set so much guadagnavano visibility in the panorama of our cinema – sia milano caliber 9 (fernando di leo ), if la polizia ringrazia (steno, that on this occasion he signed with Stefano Vanzina) appaiono nelle nostre came out in 1972. da di leo buffardi erdita soltanto l’interesse per il sottobosco umano che si annida in locali notturni apparently lussuosi; Da steno, e da tutto quel ne seguì nell’ondata di film dedicati a poliziotti senza macchia e senza paura, discende il racconto di un’indagine secca e asciutta, dal taglio appuntito and spigoloso.

tuttavia, to dominate its secchezza di tratto and to inglobarne stile e stilemi, s’innalza un’ulteriore intenzione, prevailing tutto il rest: la struttura dell’instant-movie, che vuol give account of the recent cronaca mascherando appena (anzi , lasciandoli volutamente ben riconoscibili) i referimenti a personaggi molto noti per la cronaca del tempo. The number one of the title alludes infatti to a locale noturno che nel volgere di pochi anni ebbe più vite, inaugurato prima a milano, risorto a roma e di new chiuso per storiacce di malavita e stupefacenti, e infine andato I found a third and più longeva resurrezione. A typical example of the Italian night-club Anni Sessanta/Settanta dove the jet-set struts palesemente with the criminality, in the film of buffardi il «number one» arises as a metaphor of all male dell’italia dell’epoca. With atteggiamento arrembante buffardi getta di tutto within a calderone scopertamente moralistico, dall’alta società, ai riccastri stranieri di stanza nel nostro paese, ai discendenti di casate reali, a rappresentanti della nobiltà nostrana, alla politica, al clergy, a vari appartenenti di più or less degraded malavita. i referimenti ai fatti di cronaca del tempo abbondano, a cominciare dai richiami decidedly riconoscibili a paul getty jr e alla morte di sua moglie talitha due to an overdose. for a migliore reading of the film sarebbe anzi necessary leads to a sorta di mappatura dei referimenti alla cronaca, inevitably lost in the corso degli anni. È conseguenza diretta, del resto, della natura stessa degli instant-movie. i film nati a strettissimo twist sulle suggestion of the present sono tra i maggiormente a risk of losing sense, intelligibilità and in the last analysis necessità non appena intervenes its di essi l’effetto spietato del tempo. come good part of the instant, number one is also scandalistic, sensational, soon to launch with furore qualunquista un’accusa incattivita al bel mondo delle alte sfere sociali e instituzionali. Tally incattivita, moralistic and didascalic gives far sospettare, in last analysis, della sincerity of his attempt. And it is clear if it is dibattuto sulla natura reactionaria of a part of our cinema di genere anni settanta, rinnegandone a posteriori le derivar autoritarie, stavolta c’è da stare tranquilli e sereni alla prima occhiata. In her qualunquistic fury, she is interested in all the good films of buffardi and has unequivocal tutti and tratti of the reactionary and populist pamphlet.

Reading: What movie was number one in 1973

È altrettanto vero, infatti, che come molto cinema coevo di exploitation italiano also number one non si risparmia in termini di effetti ed effettacci per sconvolgere platee ben pettinate. If it tries to effect rozzi, scagliati in faccia al pubblico per destarne lo sdegno, ma using instruments sensazionali da transmutare the presumed ethical accusation in pure sfruttamento commerciale. If I thought at least to a frammento arditissimo e sgradevole, quasi irricevibile per il politicamente corretto di oggi: quelle showy tracce di sperma lasciate sul petto di una donna violenta. Dopo the proiezione del film, antonello buffardi de curtis, figlio del regista e nipote di totò, has said that number one subì numerosi tagli e che la stessa copia mostrata al torino film festival non è comunque full. c’è da credergli, seen il tenore di alcune scene, e c’è anzi da gridare al miracolo se quel dettaglio sul petto femminile sia riuscito a salvasi dalle forbici dei censori. ma magari è stato successively re-inserted, chissà… as often as accade with the più ardito cinema di genere italiano, specifically with that anni settanta, the copy of the film più disturbanti presentso notovoli oscillazioni, and curane edizioni filologiche is a decidedly arduous print. On the other hand, the narrative structure of Buffalo’s film is highly conclusive and protean, linked to a decidedly disinvolved use of flashback, which allows paradoxically compositions and compositions to be clearly understood. The script is a signature (somewhat unbelievably) by Alessandro Continenza, sceneggiatore di lunghissimo corso che si occupò perlopiù di film built around ad attori comici, da totò ad alberto sordi, a lando buzzanca. The obvious plot of the contribution to continence is also one that is cast in any inappropriately comical fragment – altrove emerges in diachrony also a certain involuntary ridiculousness, but this is an other story. a livello macrostrutturale, invece, number one shows the customary construction per accumulation that is frequent riscontrare negli instant-movies. Sequenze brevissime, dati cronachistici che si affastellano e si disperdono, senza senza chiudere mai, un sustanzially farraginoso narrative in cui, specie da metà in poi, è quasi impossibile orientasi. forse è also un effetto voluto, magari conspicuous poi sfuggito di mano. buffardi sembra infatti voler re narrar un inestricabile e indecifrabile groviglio in cui il system-paese affonda tutto intero in a baratro de corruzione, perdizione e malaffare. Consistently, the insieme of the racconto si fa semper più impenetrabile, avviluppato around the mutevoli interest of a huge number of personaggi, tutti coinvolti nelle stesse malefatte.

See also: 60 Best Action Movies You Need to Watch (2022) – The Trend Spotter

Adopting that it is the physiognomy of a docudrama if it varies appena i nomi dei personaggi reali, the film affida il compito di tenere strette le row di cotanto guazzabuglio all’indagine condotta da un commissario di polizia (renzo montagnani) e da a captain of the carabinieri (luigi pistilli). The figure of Montagnani is the main character from the beginning to the end, while the carabiniere di pistilli goes up to the goal of the percorso to dare manforte. Tuttavia, sconfessando the aspettative of the public and the convention of the genere, police and carabinieri appaiono who accomunati dall’incapacity di incidere sul racconto. Benché mossi dalle migliori intenzioni, i designati sbrogliatori della matassa finiscono per arrendersi di fronte a essa. non hanno le probe per incastrare i malfattori, ma non sono nemmeno convintissimi di aver capito tutto quel che c’è da capire – e poveretti, c’è da comprehendli, davanti a racconto both attorcigliato and involuto. If it is also a film made in evidentiary ristrettezze, at the point of presentation, ricorda semper antonello buffardi de curtis, sequenze rotated in all the fretta poiché realized senza permessi.

Is it worth it, will I recover and restore number one by gianni buffardi? certo che sì, non foss’altro per la longa fame di film maledetto che si porta appresso da anni. Quickly sequestrato and ritirato dalle comes out alla sua comparsa, poi introvabile, disperse, mai edito né in vhs né in dvd, and then fortunately ritrovato. la sua riproposizione farà felici decine di appassionati. Opera non memorabilissima per meriti artistici, more safely oggetto interessante per una moltitudine di ragioni extrafilmiche.

See also: Load up with movies on your tablet, phone or computer before you travel

infonumber one on the tff site.

Related Articles

Back to top button